Io ho una zia / La zia di Forlì

zia_forli

Canto mimato molto conosciuto anche grazie alla sua diffusione in versione “baby dance“, ma già presente in canzonieri di fine anni ’70. Utile per la coordinazione motoria nei più piccoli questo bans si basa sul movimento a tempo di alcune parti del corpo e la loro ripetizione in modo cumulativo nelle strofe successive. Può essere eseguito utilizzando le parti del corpo che si desidera aumentandone anche la velocità per una difficoltà maggiore. La parte del corpo citata va mossa facendola oscillare (da destra a sinistra).

MusicSheetViewerPlugin 3.2.1

Testo


Io ho una zia, una zia che sta a Forlì,
che quando va a ballare con il piede fa così!
così, così: con il piede fa così!
così, così: con il piede fa così!

Io ho una zia, una zia che sta a Forlì,
che quando va a ballare con la mano fa così!
così, così: con la mano fa così!
così, così: con il piede fa così!

Io ho una zia, una zia che sta a Forlì,
che quando va a ballare con la testa fa così!
così, così: con la testa fa così!
così, così: con la mano fa così!
così, così: con il piede fa così!

Video

da Donboscoland

Audio

La zia di Forlì

Spartito

Torna su